lendix opinioni

Lendix : il test, a mio parere un sito con un ottimo rapporto rischio / profitto


Descrizione di Lendix


Lendix e’ una piattaforma di crowdfunding (finanziamento partecipativo) che mette i mutuatari, cioe’ le imprese, in contatto con i prestatori privati ed istituzionali per il finanziare dei progetti in cambio di un profitto interessante.

Creata nel marzo 2015 (e’ una delle piu’ antiche della Francia), essa e’ ormai una piattaforma leader nel suo settore grazie sia all’importo dei progetti finanziati che al numero di essi. Nel mese di aprile del 2016, essa ha acquistato la piattaforma Finsquare per accrescere la sua offerta di prestito alle imprese e il suo portafoglio da prestatore e ha effettuato una raccolta di capitale pari a 12 milioni di euro grazie a degli azionisti di primo livello come CNP Assurances, Matmut ecc. Sfortunatamente la piattaforma Finsquare ha accettato dei progetti di pessima qualita’ che ha risultato in delle perdite per i vecchi prestatori.

Potete facilmente investire nelle imprese su Lendix, ci sono dei grandi progetti presentati a delle percentuali fisse fra il 4 e il 9%, fino a 60 mesi. Le imprese vi prendono in prestito il capitale perché con Lendix ottengono una decisione chiara entro 7 giorni e un finanziamento completo in 17 giorni. Come sempre la societa’ non pretende nessuna garanzia né cauzione personale dai dirigenti. Inoltre Lendix offre la libera scelta al dirigente di gestire la sua impresa come egli desidera. Alla fine un dirigente desidera soprattutto fruttare un profitto con la sua azienda.

Per iscriversi, è necessario un conto bancario in Europa.

€ 20 di bonus con il codice di sponsorizzazione JFLOER

Perché investire in Lendix?

Fino alla fine del 2014, le banche rappresentavano la quasi totalita’ dei finanziamenti per i TPE/PME. Dopo ottobre 2014 la cosiddetta legge «  Legge Finanziamento Partecipativo » ha provocato una prima crepa in questo monopolio bancario offrendo la possibilita’ ai PME di prendere in prestito del capitale direttamento presso il grande pubblico grazie a delle piattaforme di prestiti online. Questa nuova soluzione costituisce un’opportunita’ senza precedenti per le imprese di diversificare le loro fonti di finanziamento.

Il credito ai PME senza le banche e’ altresi’ una vera rivoluzione per gli investitori privati ed istituzionali che beneficiano cosi’ di un accesso unico a degli investimenti fino ad allora inaccessibili.

Lendix e’ la piattaforma di prestiti ai PME leader in Francia nel 2015 (fonte l’Agefi) e ha vinto il Challenge Fintech 2015 organizzato dal Boston Consulting Group a Londra.

Il crowdfunding rappresenta un modo eccellente per diversificare il proprio risparmio accedendo ad una categoria di capitale riservata precedentemente ai professionisti. Allo stesso modo dell’e-commerce impostosi in qualche anno, la finanza partecipativa e’ sul punto di diventare imprescindibile per una gestione ottimale del suo patrimonio. Adesso c’e’ un contesto in cui vige l’equilibrio e i risparmiatori possono riprendersi il potere sui finanziatori! Gli interessi di lendix sono anche i vostri (sisi)
Sapete perché amo lendix? Guardate la piccola frase sotto il disegno. I dirigenti di Lendix prestano automaticamente a tutti i progetti. I loro interessi sono in linea con i vostri. Questo lo ritengo veramente ottimo.

Gli investitori istituzionali completano automaticamente la parte dei prestatori privati su ogni progetto.

Si accetta il rischio che si prende prestando il capitale, cio’ che, sfortunatamente, non e’ piu’ il vero lavoro delle banche oggigiorno.

Olivier Goy, fondatore di Lendix

Si risparmia sulle spese degli intermediari finanziari

La distribuzione dei prodotti finanziari e’ uno degli ultimi settori a non essere ancora stato rivoluzionato da internet: la sua < interruzione > arriva infine dal crowdfunding! Le piattaforme di finanziamento partecipativo permettono di investire direttamente in una categoria di capitale fino ad allora solamente accessibile attraverso dei fondi di investimento, dei gestori di patrimoni o dei banchieri privati. Imponendo il silenzio a questi < distributori > dell’industria finanziaria tradizionale, le piattaforme di crowdfunding istituiscono una disintermediazione in favore dei risparmiatori e degli imprenditori. Gli investitori approfittano realmente della redditivita’ del loro investimento grazie a delle spese ridotte, e gli imprenditori guadagnano del tempo e possono in questo modo dedicarsi in primo luogo allo sviluppo della loro attivita’.

Si partecipa alla creazione di lavoro

Fleur Pellerin, la ministra dell’economia digitale, fa notare, senza giri di parole, una verita’ che turba gli animi:«  il lavoro di domani non sara’ creato dalle imprese di oggi. Nella lotta per il lavoro e la competitivita’, dobbiamo dare la priorita’ alle imprese in forte crescita ». In base agli ultimi dati di France Digitale, realizzato con EY, gli start-up interrogati che hanno ricevuto dei finanziamenti in capitale hanno aumentato i loro effettivi del 25% tra il 2011 ed il 2012, con il 80% di CDI! In base a questi dati l’81% di queste stesse imprese aprono il loro capitale ai loro dipendenti e la differenza di stipendio tra i dirigenti e lo stipendio medio e’ al massimo di 2,7 in termini di moltiplicazione. Accompagnare queste imprese, significa contribuire a creare un nuovo modello di crescita.(fonte huffingtonpost.fr)

Apertura di un negozio di alimentari, di piccoli ristoranti originali o di food trucks, sono numerosi i progetti legati all’alimentazione che navigano sull’onda del finanziamento partecipativo. Le banche sono sempre piu’ timorose, chi e’ in possesso di piccoli progetti sollecita dunque gli utenti internet che rispondono in modo favorevole ed investono massicciamente. Seppure le somme concesse non siano sostanziali, l’accumulo di investitori e’ sufficiente per lanciare dei progetti.

Su Lendix, si partecipa al successo di aziende francesi innovative e promettenti, che hanno scelto di rivolgersi a voi per finanziare il loro sviluppo. Via tale supporto, partecipate a mantenere la dinamica imprenditoriale francese ed in tal modo contribuite a rendere la nostra economia uno dei principali attori nel campo dell’innovazione.

Diversifichiamo.

Il crowdfunding è un ottimo modo per diversificare i propri risparmi accedendo a un asset class in precedenza riservato ai professionisti. Allo stesso modo che l’e-commerce si è imposto in pochi anni, la finanza partecipativa sta per diventare essenziale per la gestione ottimale del proprio patrimonio. Il quadro normativo è ormai stabilizzato: ora sta ai risparmiatori riconquistare il potere sulla finanzieri!

Possiamo scegliere i nostri investimenti.

I tempi degli esperti che sanno e degli risparmiatori che seguono sono finiti. Internet permette di accedere a tutte le informazioni necessarie per orientare una scelta di investimento. Le piattaforme di crowdfunding danno appunto accesso a tutti gli strumenti necessari: fate la vostra propria ricerca, si interagisce direttamente con i leader delle aziende, si può consultare direttamente tutta la documentazione finanziaria e condividere le proprie opinioni con altri investitori. Siete ora in controllo dei vostri investimenti e di comporre in pochi click il vostro portafoglio, come qualsiasi professionista finanziario. Le opportunità di investimento sono finalmente accessibili a tutti, non solo a una piccola cerchia di iniziati.

Abbiamo i numeri dalla nostra parte.

Per quanto riguarda i numeri, Lendix si ritrova al 31 dicembre 2015 con 57 progetti (5,780 studiati), per un importo complessivo di € 11.322.752. L’importo totale versato in prestito è pari a 1.351.338 €. I rimborsi pagati agli istituti di credito sono 145 636 €. Gli interessi passivi verso istituti i creditori sono pari a 145,636 €.

€ 20 di bonus con il codice di sponsorizzazione JFLOER

Lendix opinioni: record di selettività

Il 100% dei file selezionati da Lendix otterranno il loro finanziamento tra i 4 e i 15 giorni, ma spesso la piattaforma finanzia progetti in solamente poche ore. Per una società il cui criterio di reattività è importante, il crowdfunding con Lendix è quindi un’alternativa molto interessante. Più le cose vanno veloci, più l’azienda può concentrarsi sul proprio business strategico. Spesso troviamo questo criterio nelle pubblicità Lendix.

Il vantaggio è che se Lendix accetta il file siete sicuri di ottenere il finanziamento. Infatti, nel caso in cui non ci siano abbastanza investitori per finanziare il prestito, Lendix lo completa con il proprio fondo, ed ecco perché un azienda ha la possibilità di ottenere in pochi giorni il finanziamento. Ora c’è un po di carenza di buoni candidati.

Il più grande vantaggio è il fatto che i leader di Lendix fanno prestiti per tutti i progetti automaticamente. Lendix dovendo investire di tasca propria con i fondi dei suoi dirigenti, è tenuta a selezionare correttamente i files per non rischiare di finire con una perdita; una perdita che sarebbe brutta per la sua immagine e per i gestori. “Tutte le piccole, medie imprese o ETI che cercano di diversificare le loro fonti di finanziamento ci interessano. Siamo un vero e proprio complemento alle banche. Fiduciosi, semplici, veloci e con un finanziamento senza cauzione o garanzia”, dice Olivier Goy, fondatore di Lendix. Gli investitori istituzionali completano automaticamente la parte dei finanziatori privati ​su ogni progetto.

Lendix è caratterizzato da cifre molto interessanti e un numero di record altrettanto impressionante. “Con una solida base di finanziatori privati ​​e istituzionali, siamo attualmente l’unica piattaforma di prestiti in Francia ad avere la capacità di prestare dai 30.000 € fino a 1.000.000 €” descrive Olivier Goy, fondatore di Lendix. Lendix, è la prima piattaforma di prestito a finanziare per un milione di euro una PMI in un’unica tranche.

Lendix opinioni:  Iscrizione

L’iscrizione a Lendix in quanto creditore è molto semplice.

La registrazione richiede pochi click e in aggiunta le do la possibilità di guadagnare subito 20 euro se si decide di investire un minimo di 500 €. Si tratta già del 5% di guadagno automatico!

https://app.lendix.com/r/JFLOER

Lendix come molte piattaforme di crowdfunding permette 2 sistemi di guadagni, il primo è il posizionamento puro, mentre il secondo è l’acquisizione di nuovi clienti attraverso la sponsorizzazione (o affiliazione, chiamatela come volete) perché avere un buon prodotto non è sufficiente, dobbiamo farlo conoscere, in particolare nel campo della finanza, perché ci vogliono delle somme importanti per essere redditizio e pagare le spese fisse.

Piccolo dettaglio, ora, se le somme prestate sono molto bassi, è possibile non convalidare immediatamente il vostro account.

Come ogni organizzazione di crowdfunding che si rispetti, in Francia, Lendix si piega agli obblighi che possono avere organismi bancari che chiedono attraverso “know your customer”, il “conosci il cliente,” (la lotta contro il riciclaggio di denaro ed il terrorismo, e penso soprattutto all’evasione fiscale.)
Copia di documento d’identità, prova di indirizzo, coordinate bancarie, Piccolo questionario di 5 domande per valutare il vostro livello di conoscenza dei rischi di investimento per una tale piattaforma di crowdfunding.

Codice di convalida inviato via SMS sul proprio telefono, si noti che per ritirare fondi o investire si deve sistematicamente validare tutte le operazioni con un codice ricevuto via SMS, che a volte può essere fastidioso.

La convalida avviene entro 48 ore.

Lendix opinioni:Statistiche

Una tra le prime nate e tra le più formidabili, Lendix, la piattaforma dei prestiti partecipativi, fondata all’inizio del 2015 da Olivier Goy, ex fondatore della società di capitale d’investimento 1.2.3. Venture,  ha raggiunto non soltanto le vette più alte del mercato in termini di volume, ma ha anche assicurato il suo dominio rosicchiando Finsquare e rafforzando il suo capitale in vista di uno sviluppo internazionale in Spagna, sviluppo attualmente in corso.

Dal lancio della piattaforma in grande pompa con un prestito a Alain Ducasse nel marzo 2015, la Lendix ha realizzato più di 60 milioni di finanziamenti a 182 imprese, di cui 10 milioni, più 1,6 milioni di interessi, sono già stati rimborsati ai finanziatori. La chiave del successo con le aziende: una garanzia di finanziamento prima della fine delle operazioni e la capacità di finanziare dei grossi progetti,  da 500.000 a 1 milione di euro, cosa piuttosto rara in campo finanziario.

Il risultato di questo riscatto? Una concentrazione sulle PMI, con un giro d’affari medio di 25 milioni di euro e un prestito medio di 226.000 euro per operazione mentre Unilend, la prima grande piattaforma e pioniere in Francia si è fatto relegare al secondo posto e si concentra sulle  giovani imprese con un ammontare medio del prestito di 77.000 euro. Da notare che queste statistiche evolvono  rapidamente, sia per Lendix che per tutte le piattaforme di crowd funding o crowdlending.

Lendix opinioni:Patrocinio

Il padrino e il figlioccio ottengono ciascuno un premio di  20 euro quando il figlioccio abbonda il  conto di creditore di 500 Euro

Clicca qui

https://app.lendix.com/r/JFLOER

Lendix opinioni: accredito sul conto e l’ammontare dell’investimento

La Lendix propone semplicemente 2 modalità di accredito sul conto :
Con carta di credito ( “è un acquisto su internet,” bisogna autorizzare gli acquisti presso la propria banca), ma attenzione questo può fare rapidamente superare il vostro plafond acquisti. E’ un metodo ideale per ottenere un rapido investimento poiché l’importo viene rapidamente accreditato sul conto.

Con bonifico bancario, più convenzionale ma più lento, però pratico per gli importi grossi.

Per ogni progetto d’impresa, potete richiedere un prestito tra i 50 e i 2000 euro a seguito della modifica della legge che ha aumentato l’importo massimo da 1000 a 2000 euro

Lendix opinioni: Rimborso

I rimborsi avvengono mensilmente e includono una parte del capitale e degli interessi, al netto delle imposte (forfettarie contributi sociali). Si tratta nè più nè meno di un credito del quale siete voi il banchiere. L’unica cosa che conta per voi è essere rimborsati.

Attivato il prestito, non dovete più preoccuparvi!  Lendix si occupa di addebitare ogni mese, sul vostro conto bancario, quanto indicato nello scadenziario.

Non dovrete quindi inviare alcun bonifico o assegno. Bisognerà soltanto fare attenzione che non ci sia a volte la necessità di firmare elettronicamente i mandati per i diversi addebiti.

Sappiate che un’impresa può effettuare il rimborso anticipato una volta trascorsa la metà della durata del prestito, mediante delle indennità di rimborso anticipato (IRA) del 4% del capitale restante dovuto.

A titolo di esempio, per un prestito di 100.000€ su 48 mesi al 5%, la vostra impresa, trascorsi i 24 mesi, ha la possibilità di rimborsare in anticipo. A quel punto, l’ammontare del capitale dovuto rimanente sarà di 52.493€ e l’IRA di 2.100€. Questo Importo è equamente distribuito tra il creditore e Lendix.

Lendix opinioni: costo del servizio

Come per la maggior parte delle piattaforme di finanziamento partecipativo, la presentazione della domanda di finanziamento è completamente gratuita,  ivi compresa la fase d’analisi da parte del reparto di credito Lendix. E’ soltanto all’attuazione del prestito che  le spese sono dovute (3% per il montaggio del dossier e 1/12% per la gestione dei flussi), questi ultimi saranno dettagliati in modo chiaro e trasparente nell’offerta del prestito. Queste spese rappresentano degli oneri finanziari che saranno contabilizzati come tali  nel conto economico della società, portando naturalmente a una diminuzione del risultato imponibile.

COMMISSIONE PER L’ORGANIZZAZIONE DEL DOSSIER (3%) :

Al versamento dei fondi, la Lendix fattura una commissione per l’organizzazione del progetto pari al 3% dell’ammontare del prestito. Questa commissione è direttamente dedotta dall’ammontare versato sul conto bancario. A titolo d’esempio, una società prende in prestito 100.000€, la commission dell’organizzazione del progetto sarà del 3% di 100.000€ = 3.000€. Il conto bancario sarà accreditato per 97.000€.

COMMISSIONE PER LA GESTIONE DEI FLUSSI (1/12%) :

Inoltre, una commissione di gestione dei flussi pari al 1/12% dell’importo dovuto restante è fatturato mensilmente nel quadro della gestione dei  flussi finanziari. Questa copre soprattutto  le spese legate al trattamento dei numerosi flussi finanziari (prevalentemente di una scadenza sul vostro scadenziario nel vostro conto bancario e di una ripartizione di questo ammontare tra tutti i creditori, in proporzione all’importo prestato) ed è direttamente prelevata dagli scadenziari mensili del et est directement prélevée sur les échéances mensuelles del debitore.

Per esempio, su un prestito di 100.000€ al  5% su 48  mesi, queste spese saranno di 83€  il primo mese e il 24esimo mese di 44€ (poiché l’importo dovuto restante sarà di 52.493€). Queste spese sono dettagliate nello scadenziario che viene trasmesso con l’offerta di credito.

Altri costi legati ad eventi eccezionali:

Eventi eccezionali come il rimborso anticipato del prestito o ritardi nei pagamenti generano dei costi aggiuntivi. In caso di rimborso anticipato, il costo è pari al 4% del capitale restante dovuto. I ritardi di pagamento si tradurranno a loro volta nel pagamento di un “interesse di ritardo” calcolato mensilmente e corrispondente al 1,5% dell’importo di ogni scadenza mensile non pagata.

€ 20 di bonus con il codice di sponsorizzazione JFLOER

Lendix opinioni: tasso di insolvenza


Ogni tasso di insolvenza implica necessariamente una diminuzione del tasso d’interesse del proprio portafoglio. Da qui l’importanza di diversificare i propri investimenti su più piattaforme (ad esempio credit.fr) e in diversi progetti.

I tassi di insolvenza sono piuttosto buoni e fanno di LENDIX una delle piattaforme più affidabili del mercato. Questo è un punto cruciale da tenere d’occhio in tutte le piattaforme di crowdfunding, perché se il tasso di insolvenza è sfavorevole la piattaforma finisce col derubare gli investitori.

Lendix opinioni: L’interfaccia

Il sito è chiaro e ben fatto. L’interfaccia della piattaforma Lendix è estremamente piacevole e garantisce una buona visibilità. Ogni progetto è presentato in modo intelligente ed oltre ai tassi ed alla durata del finanziamento si trova anche:

  • una presentazione dell’impresa
  • una presentazione del progetto di finanziamento
  • un bilancio finanziario
  • una presentazione del team dirigente dell’impresa
  • una analisi di Lendix sul progetto

Lendix ha un’interfaccia funzionale, e vi troverete quello che state cercando.

Lendix opinioni: tasso e durata dei progetti

La durata del finanziamento può variare da 18 a 48 mesi, con un importo tra 30 000 e 300 000 euro. La domanda presentata deve mostrare almeno due mesi di bilancio in attivo. Essa viene poi analizzata dalla Commissione di Credito, che determina il livello di rischio e il tasso che verrà proposto  ai finanziatori. Naturalmente maggiore è il rischio, maggiore è il tasso, come è naturale.

Lendix opinioni: I Progetti

Vantare una competenza delle diverse attività d’impresa è il centro nevralgico del funzionamento di Lendix, poiché la selezione dei progetti è drastica…

Una domanda di finanziamento comincia con un test di idoneità. Questo primo test online richiede ai candidati diversi elementi:

  • Il codice di identificazione dell’impresa
  • l’importo del finanziamento richiesto
  • la durata del finanziamento
  • il giro d’affari

Se il giro d’affari supera i € 400.000, un membro del team “Relazioni mutuatari” contatta il dirigente dell’impresa per conoscere la sua attività, le sue esigenze e confermare la sua idoneità. [L’impresa in questo caso può essere considerata eleggibile se:

  • ha sede in Francia
  • esercita un’attività commerciale
  • ha un giro d’affari superiore a € 400.000
  • ha un utile di gestione positivo

Se il candidato non soddisfa i requisiti allora viene semplicemente considerato non idoneo e la sua domanda viene rifiutata.

Se il candidato è eleggibile allora Lendix esamina in modo più dettagliato la redditività e la capacità di rimborso dell’impresa attraverso i suoi documenti finanziari. A questo stadio, solo il 38% delle imprese che fanno richiesta di finanziamento vengono selezionate. Una prima analisi della documentazione viene fatta con l’obiettivo di:

  • testare la capacità di rimborso del candidato
  • confermare la necessità di finanziamento (progetto di sviluppo reale, esigenza
  • di contanti giustificata e rapidamente rimborsabile, etc.)
  • assicurarsi della sostenibilità dell’attività

Tra 24 e 48 ore dopo la prova di idoneità, la domanda viene esaminata da un analista di credito Lendix. Sole le domande del 10,6% delle aziende arrivano nelle mani del team di credito Lendix.

Lendix opinioni: il sistema di prestito

Per i creditori, sappiate che non vi è alcuna asta. Il modello delle aste è superato, solo “Unilend” le pratica ancora.

Per gli investitori, il rendimento atteso è significativamente superiore a quello del risparmio tradizionale con un tasso del 4-9% di interesse al lordo delle tasse, il che anche tenendo conto degli svantaggi resta sempre più interessante del tasso di un conto di banca. Ogni creditore sceglie il progetto o i progetti che desidera sostenere e distribuisce la somma che intende prestare tra diversi progetti. Inoltre sappiate che alcuni progetti sono finanziati molto velocemente, così velocemente che potreste non avere il tempo di investire: è diventato comune vedere progetti finanziati anche in poche ore.

Per quanto riguarda le imprese, l’impresa che chiede credito e la cui domanda è accettata avrà un certo ammontare del prestito finanziato dai creditori sulla piattaforma nel giro di 2 o 3 settimane. Dopo aver raggiunto la somma, a volte in poche ore, la campagna viene interrotta. Viene adottato semplicemente il principio del “primo arrivato, primo servito”. È interessante, perché anche se non avete alcuna conoscenza della finanza, il sito si occupa di tutto, anche di determinare i tassi giusti e il recupero delle somme …

Lendix opinioni: scala di rischio

È utile ricordare i rischi del “crowdlending” dei quali dovreste essere avvisati prima di qualsiasi investimento (perdita del capitale, irreperibilità, etc.) La scala di rischio in funzione del progetto è totalmente diversa da una piattaforma all’altra, e Lendix semplicemente sceglie di utilizzare la scala “ABC”.

Ad ogni domanda di finanziamento viene assegnato un punteggio (A +, A, B +, B o C) corrispondente ad una valutazione del rischio da parte del team di analisti finanziari Lendix.

La valutazione del progetto è compilata sulla base di elementi provenienti da fonti esterne ma anche considerando:

  • la solidità finanziaria passata
  • la consistenza delle previsioni
  • la maturità del team di amministrazione o del responsabile del progetto
  • Il rispetto delle scadenze di pagamento in passato
  • l’età e la dimensione delle imprese
  • il settore di attività e area geografica
  • il monitoraggio di qualsiasi insolvenza passata o attuale
  • Il tasso di interesse del prestito sarà basato su due variabili:
  • Il punteggio attribuito al Progetto
  • I tempi di rimborso

Lendix opinioni: Ritardi e mancati pagamenti

Lendix non ha molto ritardo e insoluto, è su questo punto una delle migliore piattaforma di crowdfunding che potete trovare in Europa.

Lendix opinioni: Assicurazione

Lendix non propone al momento di assicurazione prestatore come possono farlo certa piattaforma tipo Pretup o Prexem.

Non ci sta pure assicurazione decesso del mutuatario come possono proporrlo altre piattaforme.

Il rendimento senza un minimo di rischio non esiste, ma l’ignoto del rischio è anche una causa di diversificazione (breve non prestate tutto in una sola impresa)

Lendix opinioni: Sicurezza

Lendix è certificato dalle autorità e è registrato all’ORIAS sotto il numero 15000364. La prova del serio, ricevete una scheda per la dichiarazione dei redditi. Vi do solamente dei buoni siti per mettere il vostro risparmio.

Le transazioni sono sicurizzati via il partner bancario. Nessuna notizia sul FAQ non indica se questo partner inseguirà i pagamenti in caso di fallimento di Lendix.

I fondi versati sul conto ”  Prestatore”  sono dunque gestite da questo partner.

Lendix chiede validazione specifica ad ogni investimento fatto sulla piattaforma via un codice mandato sul vostro celullare.

Lendix non comunica sul paese del hosting dei dati.

Lendix opinioni: Fiscalità

Gli interessi percepiti concorrono alla formazione del reddito imponibile e sono tassati ad aliquota marginale in base al tuo scaglione Irpef.

Lendix agisce come sostituto di imposta e applica una ritenuta del 26% sugli interessi percepiti.

La ritenuta viene applicata alla sola quota degli interessi e trattenuta dall’importo lordo dei rimborsi dovuti.

Il rimborso della quota di capitale non è soggetto a tassazione.

 

Conclusione ed il mio punto di vista su Lendix

Prestare del denaro alle aziende attraverso siti web dedicati alla crowdlending può davvero offrire ricchi guadagni. E ‘inoltre necessario scegliere la piattaforma giusta e il progetto giusto ed è questa la difficoltà, però lendix è una buona scelta in mezzo.

Per quanto riguarda le aziende sia per il finanziamento totale o parziale di un progetto, possono approfittare di un accompagnamento personalizzato.

LENDIX è un’impresa a taglia umana e conosce perfettamente le attese di un imprenditore, quello che non troviamo necessariamente in un’agenzia bancaria.

Personalmente sono molto soddisfatto dei progetti presentati sulla piattaforma e del rendimento che ci procura. Il mio risparmio non ha mai tanto bene lavorato che da quando è nel crowdfunding.

Non c’è veramente inconveniente su lendix, i soli punti meno interessanti sono per me il fatto che i progetti sono finanziati cosi veloce che spesso faccio fatica ad investire e soprattutto odio il sistema di validazione via sms (sopratutto perché investo con i conti degli altri).

I vantaggi di Lendix

€ 20 di bonus con il codice di sponsorizzazione JFLOER

  • Tasso di interesse tra i migliori tassi finanziari;
  •     L’importo dei progetti in costante aumento;
  •     Lo spirito Crowdfunding ci sta con interattività tra il prestatore ed i mutuatari;
  •     Pletora di mezzi di scambio con la piattaforma;
  •     Reporting abbastanza completo;
  •     I svantaggi di Lendix
  •     Vogliamo sempre più progetti!
  •     Durata di investimento tra i più lunghi;
  •     Interfaccia piuttosto austera;